Produzione vernici dal 1962 : coloriamo il mondo con lo sguardo al futuro.

Prodotto:

Smalto satinato

Smalto sintetico coprente di altissima qualità, opaco, per laccature di pregio

Smalto alchidico, opaco, addizionato a silicone per esaltarne anche la eccezionale resistenza all'abrasione. I colori rimangono stabili nelle loro caratteristiche iniziali per lunghissimo tempo. Ottima inoltre la lavorabilità del prodotto nelle diverse condizioni di applicazione.
Per verniciature di altissimo pregio all'esterno e all'interno, per supporti quali: metallo, legno, pareti, ecc.

  • Codice catalogo
  • Linea commerciale
  • Settore
  • Tipologia
  • Ultima revisione
  • COV
Smalto satinato

CICLO: Su supporti nuovi in legno, muro e cartongesso: controllare che la superficie sia perfettamente pulita. Applicare una mano di fondo "" o "". Trascorse almeno 24 ore in normali condizioni ambientali, si potrà applicare la prima mano di "Smalto satinato". Trascorse non meno di 24 ore, e comunque non prima che l'essicazione della prima mano di smalto sia completata, si procederà con la seconda passata di "Smalto satinato".
Su supporti o manufatti metallici: pulire ed asportare eventuali tracce di ruggine, sgrassare la superficie e quindi applicare una mano di antiruggine "" oppure "". Dopo almeno 24 ore in normali condizioni, si applicherà la prima mano di "Smalto satinato". Trascorse non meno di 24 ore e comunque a completa essiccazione della prima mano avvenuta, si procederà con la seconda mano di "Smalto satinato".

AVVERTENZE: Mescolare bene il prodotto prima dell'uso.

Smalto satinato
  • dim. mm(PxLxH)
    pz.imballo
  • 165x165x160
    2
  • 109x109x110
    6
  • 165x165x160
    2
  • 109x109x110
    6
Smalto satinato
COLORI - serie: GASM
(Nota: la riproduzione dei colori di questo campionario ha uno scopo puramente indicativo. Per la certezza del risultato affidarsi esclusivamente al prodotto originale)
GASMB000
Bianco
Bianco
GASMB090
Nero
Nero
Smalto satinato
Prodotto:
(Nota: le informazioni sul prodotto sono continuamente aggiornate alle normative in vigore. Controllate che la documentazione eventualmente in vostro possesso sia riferita all'ultima revisione rilasciata per il prodotto.)
Confezioni: