Produzione vernici dal 1962 : coloriamo il mondo con lo sguardo al futuro.

Prodotto:

AcrilQuarzfas Termica

Pittura acrilica per esterno al quarzo, antimuffa ed antialga nonché termoisolante.

Pittura per esterno formulata con resine acriliche, biossido titanio, cariche minerali e quarzi, pigmenti resistenti alla luce e microsfere di vetro cave. Ottima resistenza agli agenti atmosferici, agli alcali. Eccellente potere di adesione al supporto, buona resistenza alla formazione di screpolature, buone caratteristiche di impermeabilità unita ad una buona traspirabilità al vapore acqueo, additivata con agente antialga, che conferisce un'ottima resistenza alla formazione di muffe e muschi.
Su intonaci civili, cemento, calcestruzzo, intonaci rustici stagionati,intonaci e pareti gia pitturate, cicli rivestimento a cappotto.

  • Codice catalogo
  • Linea commerciale
  • Settore
  • Tipologia
  • Ultima revisione
  • COV
AcrilQuarzfas Termica

CICLO: Su supporto nuovo: accertarsi che l'intonaco abbia raggiunto la stagionatura di almeno 28 giorni, controllare che la superficie sia asciutta, pulita senza la presenza di polvere o parti poco consistenti. Applicare quindi una mano di fissativo "" diluito con acqua nel rapporto max di 1 parte di prodotto e 5 parti di acqua, a secondo dell'assorbimento del muro. Lasciare trascorrere almeno 12÷18 ore quindi procedere con l'applicazione della prima mano di "AcrilQuarzfas Termica" dopo almeno 24 ore applicare la seconda mano.
Su supporti vecchi, ammalorati o già pitturati: pulire accuratamente le tracce di vecchia pittura non perfettamente aderenti alla superficie. Nel caso di presenza di muffe, trattare con "". Verificato che il muro è perfettamente asciutto espolverato si procede con l'applicazione del fissativo al solvente "" oppure fissativo a micro particelle ad alta penetrazione "". Nel caso di pareti macchiate,scure o cromaticamente non uniformi è consigliato fissare con "" coprente dopo 12÷18 ore si potrà applicare la prima mano di "AcrilQuarzfas Termica".

AVVERTENZE: Mescolare bene il prodotto prima dell'uso. L'applicazione del prodotto in condizioni ambientali non idonee, condiziona in maniera negativa i tempi di essiccazione, compromettendo il risultato ottimale sia delle caratteristiche estetiche che prestazionali. Il processo di essiccazione e polimerizzazione per le applicazioni di "AcrilQuarzfas Termica" in condizioni ambientali ideali, si completa nell'arco di 8÷10 giorni, nel caso che in questo periodo di tempo il prodotto dovesse subire dilavamenti di acqua piovana si potrebbero evidenziare macchie e/o colature dall'aspetto semitrasparente ("lumacature"). Questo fenomeno, di natura temporanea, non condiziona le caratteristiche qualitative del prodotto e può essere eliminato mediante idrolavaggio oppure si auto eliminerà in occasione di successivi eventi piovosi. Si consiglia di proteggere dalla pioggia e umidità la superficie per almeno 48 ore dopo l'applicazione del prodotto.

NOTE: Condizioni ideali dell'ambiente: temperatura: min. +8°C ÷ max +30°C - umidità relativa <70%. Condizioni ideali del supporto: temperatura: min. +5°C ÷ max +30°C - umidità <10%. Si raccomanda di applicare il prodotto in condizioni climatiche favorevoli come indicato. L'applicazione del prodotto eseguita in condizioni atmosferiche non idonee influenza negativamente i tempi di essiccazione compromettendo il raggiungimento delle caratteristiche estetiche e prestazionali.
Non applicare su supporti freschi e tendenzialmente alcalini, attendere un tempo adeguato di maturazione. (generalmente di quattro settimane).
Usare in luogo ben ventilato.
CIPIR garantisce che le informazioni sono fornite al meglio della sua esperienza e conoscenza tecnico-scientifica; tuttavia non può assumere alcuna responsabilità per i risultati ottenuti in quanto le condizioni di applicazione sono al di fuori di ogni suo controllo.

AcrilQuarzfas Termica
  • dim. mm(PxLxH)
    pz.imballo
  • 301x391x271
    1
AcrilQuarzfas Termica
Prodotto:
(Nota: le informazioni sul prodotto sono continuamente aggiornate alle normative in vigore. Controllate che la documentazione eventualmente in vostro possesso sia riferita all'ultima revisione rilasciata per il prodotto.)
Confezioni: